TEMPI DI PAGAMENTO, PMI ASCOLTATE DAL GOVERNO… DEGLI STATI UNITI

Flavio Lorenzin chiede all’Italia di prendere esempio e imporre limiti dai 30 ai 60 giorni

Dagli Stati Uniti arriva un importante cambio di marcia per accelerare l’uscita dalla crisi economica: si tratta dell’iniziativa della Casa Bianca, fortemente voluta e sostenuta dal Presidente Statunitense Barack Obama ,denominata “SupplierPay”, attraverso la quale 26 grandi aziende si impegnano a pagare i fornitori in tempi rapidi e certi. A beneficiare di questo accordo saranno soprattutto le piccole e medie imprese, che potranno contare su riscossioni entro due settimane da ogni fornitura resa a multinazionali come Apple, Coca Cola, AT&T, Cvs, Ericsson, FedEx e Ibm, alcune tra le più importanti realtà che hanno sottoscritto l’impegno.

Leggi tutto

1^ Edizione Premio CONCILIAZIONE TEMPI DI VITA E DI LAVORO 2014. Scad. 5 SETTEMBRE 2014

Promosso dal Comitato IF Imprenditoria FEMMINILE della Camera di Commercio di Vicenza all'interno della manifestazione "Omaggio al Lavoro e al Progresso economico 2014"
logo if

All’interno della 65° manifestazione «Omaggio al Lavoro e al Progresso Economico», il Comitato IF Imprenditoria FEMMINILE della Camera di Commercio di Vicenza promuove la 1° edizione del Premio CONCILIAZIONE TEMPI DI VITA E DI LAVORO  da assegnare ad una impresa femminile che si sia distinta per aver adottato al proprio interno strumenti di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro al fine di armonizzare la gestione degli impegni lavorativi con quelli familiari.

Leggi tutto

OBBLIGO POS DAL 30 GIUGNO, NO GRAZIE


A decorrere dal prossimo 30 giugno 2014 (termine così prorogato dall’art.9, co.15-bis, del D.L. 150/2013) entrano in vigore le disposizioni del D.M. 24/1/2014 emanato in attuazione dell’art. 15, co.4, del D.L. 179/2012. Tali disposizioni prevedono che “i soggetti che effettuano l’attività di vendita di prodotti e di prestazioni di servizi, anche professionali, sono tenuti ad accettare anche pagamenti effettuati attraverso carte di debito” (1), qualora di importo superiore ad € 30.

Registrati per leggere il seguito...