PARAGUAY CHIAMA EUROPA, CONFIMI INDUSTRIA VENETO RISPONDE

Foto Presidente di Confimi Industria Veneto William Beozzo con delegazione Imprenditori Veneti Ministro dello Sviluppo Economico del Paraguay S.E. Gustavo Leite

Una crescita economica di circa il 3% nell'ultimo anno, relazioni proficue con l'Europa e buone prospettive di sviluppo sostenute da ambiziosi piani governativi per migliorare le infrastrutture e combattere la povertà: tutto questo è il Paraguay, un paese che negli ultimi anni si sta muovendo nella direzione di una sempre maggiore apertura al commercio e agli investimenti internazionali.

Leggi tutto

COMUNICAZIONE DATI SUGLI IMPIANTI DI REFRIGERAZIONE CONDIZIONAMENTO CONTENENTI GAS FLUORURATI – SCADENZA 31 MAGGIO 2016

Il 31 maggio prossimo scade il termine per la presentazione della comunicazione ai sensi dell’art. 16, comma1 del DPR 43/2012, già nota come comunicazione Fgas.

Chi è tenuto a presentarla?
Gli operatori, proprietari dell’apparecchiatura o dell’impianto ovvero il delegato (tramite contratto scritto) delle applicazioni fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria, pompe di calore, nonché dei sistemi fissi di protezione antincendio contenenti 3 kg o più di gas fluorurati ad effetto serra (FGAS).

Registrati per leggere il seguito...

ALL'ITIS ROSSI IL 31° PREMIO MECCATRONICA

DSCF3276 vincitori ridotta
Il progetto di un dispositivo di imbustamento per strumenti chirurgici destinati alla sterilizzazione a vapore d'acqua ha messo a dura prova i partecipanti alla 31ma edizione del Premio Meccatronica, il concorso rivolto agli studenti degli istituti superiori a indirizzo industriale organizzato dalla categoria dei metalmeccanici di Apindustria Confimi Vicenza con il contributo della Camera di Commercio di Vicenza.

Leggi tutto

APINDUSTRIA SU DECRETO BANCHE:

SÌ AL PEGNO SUI MACCHINARI PER I CREDITI DI FORNITURA, ATTENZIONE INVECE AL RISCHIO DI FAGOCITAZIONI BANCARIE

Accelerare il recupero dei crediti attraverso maggiore certezza e rapidità delle procedure, ma scongiurando speculazioni del mondo bancario e della finanza per il pegno non possessorio sui beni mobili: il Presidente di Apindustria Confimi Vicenza, Flavio Lorenzin, auspica che questo sia lo spirito che sta alla base del Decreto Banche in esame al Senato, che consente alle imprese di ottenere credito offrendo in pegno un bene mobile destinato all’esercizio della stessa, come per esempio un macchinario, potendo continuare ad utilizzarlo nel processo produttivo.

Leggi tutto