Notiziario web - 15 gennaio 2015

Sommario_ Notiziario Gennaio 2015

SCADENZE
- SCADENZARIO FEBBRAIO 2015

FISCALE
- LE NOVITA’ IVA DELLA LEGGE DI STABILITA’ 2015
- REVERSE CHARGE PULIZIE, DEMOLIZIONI, INSTALLAZIONE IMPIANTI E COMPLETAMENTO EDIFICI
-
DECRETO SEMPLIFICAZIONI: PRIMI “CHIARIMENTI” DELLE ENTRATE
-
AUTOTRASPORTATORI: ISTANZA ENTRO IL 31/01/2015 PER IL CREDITO D’IMPOSTA SUI CONSUMI DI GASOLIO IV TRIMESTRE 2014
-
MODELLO TELEMATICO DICHIARAZIONE DELL’IMPOSTA DI BOLLO VIRTUALE
-
TASSO LEGALE: SCENDE ALLO 0,5% DAL 01/01/2015
- LUSSEMBURGO, FUORI DALLA BLACK LIST
- CALCOLO BOLLO AUTO, FAI DA TE !

LAVORO
- LEGGE DI STABILITÀ 2015: LE NOVITÀ SALIENTI SU LAVORO E PREVIDENZA
- JOBS ACT - IL NUOVO CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO A TUTELE CRESCENTI

ESTERO

- AGGIORNAMENTO 2015 DELLA TARIFFA DOGANALE (NOMENCLATURE COMBINATE - NC)
- SCADENZE PRESENTAZIONE ELENCHI INTRASTAT PER L’ANNO 2015
- INCLUSIONE/ESCLUSIONE NEL/DAL VIES E INTRASTAT
-
NOVITÀ CARNET ATA DALL’1.1.2015
- DATABASE ATTIVITA' PROMOZIONALI
- ANCHE TURKISH AIRLINES SOSPENDE I VOLI VERSO LA LIBIA

FORMAZIONE
- CORSO: CONTABILITA' INDUSTRIALE: DA 0 A 100 IN POCHI PASSI
- SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO E AMBIENTE - GLI APPUNTAMENTI FORMATIVI DI GENNAIO 2015

>>NOTIZIARIO COMPLETO IN PDF
pdf  15 01 Notiziaio Web

Stampa Email

SCADENZARIO FEBBRAIO 2015

SCADENZA

COSA

CHI

COME E DOVE

NOTE

domenica 1/2/15



Inizio decorrenza del termine per la presentazione telematica della dichiarazione annuale IVA riferita al 2014 in forma autonoma.

La presentazione della medesima risulta necessaria al fine di poter utilizzare in compensazione il credito iva per eccedenze superiori a 5.000 euro annui, mediante F24, dal 16 marzo. Per le compensazioni superiori a 15.000 euro, sulla dichiarazione, viene richiesta l'apposizione del visto di conformità.



Contribuenti Iva

Presentazione diretta o tramite intermediario abilitato.

I contribuenti che presentano Dichiarazione Annuale Iva entro il mese di febbraio sono esonerati dalla presentazione della Comunicazione Annuale Iva (art. 8-bis D.P.R. N. 322 del 22/07/1998 come modificato dall'art. 10, comma 1, lettera a), numero 2), D.L. 1° luglio 2009, n. 78).


Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

LE NOVITA’ IVA DELLA LEGGE DI STABILITA’ 2015

a cura dell'UFFICIO FISCALE
tel. 0444.232210 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segnaliamo le novità in materia di Iva introdotte dalla L. n. 190 del 23/12/2014 (c.d. Legge di Stabilità 2015).

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

REVERSE CHARGE PULIZIE, DEMOLIZIONI, INSTALLAZIONE IMPIANTI E COMPLETAMENTO EDIFICI

a cura dell'UFFICIO FISCALE
tel. 0444.232210 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La legge di Stabilità 2015 ha introdotto, in materia di reverse charge, novità di rilevante impatto operativo, che non mancano di sollevare dubbi, non solo per le imprese del settore edile, ma anche per le rispettive imprese committenti di qualsiasi settore. In attesa di conoscere il pensiero dell’Agenzia delle Entrate, vediamo di formulare alcune prime analisi interpretative.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

DECRETO SEMPLIFICAZIONI: PRIMI “CHIARIMENTI” DELLE ENTRATE

a cura dell'UFFICIO FISCALE
tel. 0444.232210 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con la C.M. 31/E del 30/12/2014 l’Agenzia delle entrate ha fornito un commento di 76 pagine, articolo per articolo, del decreto Semplificazioni (D.Lgs 175/2014), ad esclusione delle novità in materia di dichiarazione precompilata (che sarà oggetto di una prossima circolare) e delle novità in materia di rimborsi Iva affrontate, invece, nella C.M. 32/E di medesima data.
La circolare non fornisce elementi di particolare spunto interpretativo in  grado di dissipare alcuni dei dubbi sorti nelle scorse settimane. Si ritiene tuttavia utile sintetizzare la corposa circolare, limitandoci ai temi di interesse per le imprese (escludiamo, in sostanza, le precisazioni riguardanti i centri di assistenza fiscale).

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

AUTOTRASPORTATORI: ISTANZA ENTRO IL 31/01/2015 PER IL CREDITO D’IMPOSTA SUI CONSUMI DI GASOLIO IV TRIMESTRE 2014

a cura dell'UFFICIO FISCALE
tel. 0444.232210 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La disciplina relativa credito d’imposta sui consumi di gasolio[1] dispone che l’istanza per il recupero del beneficio venga presentata con periodicità trimestrale, entro il mese successivo alla scadenza di ciascun trimestre solare. Grazie all’inserimento del comma 13-ter all’art. 3 in sede di conversione del D.L. n. 16/2012[2], viene eliminata la previsione di decadenza dal riconoscimento del beneficio per la presentazione della richiesta oltre i termini prescritti. Di conseguenza, le predette scadenze non assumono carattere di perentorietà.
[1] Nel notiziario Apindustria n. 3/2012 sono state illustrate le modifiche introdotte a partire dal 2012 riguardanti il credito d’imposta sui consumi di gasolio.
[2] Il comma 13-ter dell’art. 3 del D.L. n. 16/2012 comporta la modifica dell’art. 3 co. 1, del D.P.R. n. 277/2000.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

MODELLO TELEMATICO DICHIARAZIONE DELL’IMPOSTA DI BOLLO VIRTUALE

a cura dell'UFFICIO FISCALE
tel. 0444.232210 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Premessa
L’art. 1, co 597, della Legge n. 147/2013 cd. “Legge di stabilità2014” ha modificato l’art. 15, co 5 del DPR n. 642/1972 intitolato “Pagamento in modo virtuale”,prevedendo la redazione della dichiarazione di liquidazione definitiva dell’imposta di bollo assolta con tale modalità, a pena di nullità, su modello conforme a quello approvato con provvedimento dal Direttore dell’Agenzia.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

LUSSEMBURGO, FUORI DALLA BLACK LIST

a cura dell'UFFICIO FISCALE
tel. 0444.232210 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con comunicato stampa del 16/12/2014 il Ministero dell’Economia e delle finanze ha annunciato la firma del D.M. di pari data (pubblicato sulla G.U. del 23/12/2014) con il quale dal D.M. 21/11/2001 (black list CFC) sono state espunte le holding lussemburghesi del’29 (disciplina del diritto lussemburghese abrogata nel 2006 e i cui effetti, di fatto, sono definitivamente cessati dal 31/12/2010).

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

CALCOLO BOLLO AUTO, FAI DA TE !

a cura dell'UFFICIO FISCALE
tel. 0444.232210 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si segnala il nuovo “servizio” attivato dalla Regione Veneto.
Dal primo gennaio 2015 gli avvisi di scadenza non saranno più recapitati tramite il servizio postale ma on-line sulle caselle di posta elettronica, ad eccezione dei contribuenti che abbiano compiuto almeno 70 anni nel caso in cui non intendano avvalersi del servizio on-line i quali continueranno a ricevere l'avviso cartaceo.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

TASSO LEGALE: SCENDE ALLO 0,5% DAL 01/01/2015

a cura dell'UFFICIO FISCALE
tel. 0444.232210 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze datato 11/12/2014 è stato ridotto il tasso di interesse legale dal 1% al 0,5% anno, con effetto dal 01/01/2015. Riportiamo a seguire una tavola riepilogativa dell’evoluzione storica del tasso in oggetto.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

JOBS ACT - Il nuovo contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti

a cura dell'UFFICIO SINDACALE
tel. 0444.232222 - email sindacale @apindustria.vi.it

In attuazione della delega contenuta nell’art. 1, comma 7, lett. c) della Legge 10 dicembre 2014, n. 183 (il cosiddetto “Jobs Act”, vd. Notiziario Apindustria del 15/12/2014), il Governo ha predisposto uno schema di decreto legislativo, con il quale si introduce nel nostro ordinamento il “contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti”.

Alla data in cui si pubblica il presente Notiziario, è stato reso disponibile il testo del decreto legislativo, che sarà applicabile dal giorno successivo a quello della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Tale pubblicazione, però, potrà avvenire solo dopo che Camera e Senato avranno formulato il loro parere (non vincolante) sul testo stesso, entro 30 giorni dalla presentazione alle competenti commissioni parlamentari, avvenuta in data 13 gennaio 2015. D’ora in avanti, quindi, faremo riferimento semplicemente al “decreto”, presupponendo che rimanga invariato anche dopo il suddetto passaggio parlamentare e riservandoci, se necessario, ulteriori e successivi approfondimenti.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

AGGIORNAMENTO 2015 DELLA TARIFFA DOGANALE (NOMENCLATURE COMBINATE - NC)

a cura dell'UFFICIO ESTERO
tel. 0444.232259 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con il Regolamento di esecuzione (UE) n. 1101/2014 del 16.10.2014, pubblicato nella GUUE L312 del 31.10.2014[1], è stato modificato, con decorrenza 1° gennaio 2015, l'allegato I del Regolamento CEE n. 2658/87 relativo alla nomenclatura tariffaria e statistica ed alla tariffa doganale comune.

I capitoli della tariffa doganale oggetto di parziali modifiche sono i seguenti:
[1]consultabile al link http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=OJ:L:2014:312:TOC

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

SCADENZE PRESENTAZIONE ELENCHI INTRASTAT PER L’ANNO 2015

a cura dell'UFFICIO ESTERO
tel. 0444.232259 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si seguito riportiamo l'elenco delle scadenze per la presentazione elenchi  Intrastat per l'anno 2015

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

INCLUSIONE/ESCLUSIONE NEL/DAL VIES E INTRASTAT

a cura dell'UFFICIO ESTERO
tel. 0444.232259 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con il Provvedimento Prot. n. 2014/159941 del 15 dicembre 2014 e la Circolare n. 31/E del 30 dicembre 2014 l’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità operative di inclusione e esclusione nella/dalla banca dati VIES (Vat Information Exchange System - http://ec.europa.eu/taxation_customs/vies/?locale=it [1]) a seguito della modifica dell’art. 35 DPR n. 633/1972 intervenuta ad opera dell’art. 22 del D.Lgs. n. 175/2004 (Decreto Semplificazioni).

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

NOVITÀ CARNET ATA DALL’1.1.2015

a cura dell'UFFICIO ESTERO
tel. 0444.232259 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Si informa che a partire dal 1° gennaio 2015, verrà introdotto, in aggiunta al Carnet ATA[1] già presente, un nuovo Carnet ATA Base che consente l’esecuzione di due soli viaggi all’estero.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

DATABASE ATTIVITA' PROMOZIONALI

a cura dell'UFFICIO ESTERO
tel. 0444.232259 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Informiamo gli associati che nel sito www.apindustria.vi.it è disponibile un servizio di informazione, costantemente aggiornato, sulle ATTIVITA' PROMOZIONALI, finanziate e non, organizzate sia in Italia che all’estero da Apindustria Vicenza e dagli enti con cui l’associazione collabora (ICE, Veneto Promozione, Made In Vicenza, CCIAA, etc.), per supportare ed accompagnare le aziende nei mercati internazionali.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

ANCHE TURKISH AIRLINES SOSPENDE I VOLI VERSO LA LIBIA

cura dell'UFFICIO ESTERO
tel. 0444.232259 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


La Turkish Airlines, l’ultima delle compagnie aeree internazionali ad operare ancora verso la Libia dopo i gravi disordini estivi, il 6 gennaio scorso ha deciso di sospendere tutti i voli verso il paese nordafricano a causa del peggioramento delle condizioni di sicurezza provocatovi dai recenti sviluppi politici.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza (VI) - Tel. 0444 232210 - Fax 0444 960835 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - C.F.80014910246