Notiziario Web - luglio 2015

Sommario_ Notiziario Luglio 2015

NOTIZIARIO COMPLETO
IN FORMATO PDF
pdf  1507 Notiziario-web

SCADENZE
SCADENZARIO AGOSTO 2015
SCADENZARIO SETTEMBRE 2015

FISCALE
- AUTOTRASPORTATORI: ISTANZA ENTRO IL 31/07/2015 PER IL CREDITO D’IMPOSTA SUI CONSUMI DI GASOLIO II TRIMESTRE 2015
-
ALTRE MISURE AGEVOLATIVE PER L’AUTRASPORTO
-
TRASMISSIONE CU PROVVIGIONI, LAVORO AUTONOMO E MINIMI ENTRO IL 31/07/2015
-
DEPOSITI FISCALI IVA: IL PUNTO DELLE ENTRATE, DOPO IL CASO EQUOLAND
-
PALLET RECUPERATI E REVERSE CHARGE: I “CHIARIMENTI” DELL’AGENZIA

LAVORO
- ATTI INCONTRI SU JOBS ACT - LUGLIO 2015
- JOBS ACT: LA NUOVA DISCIPLINA DELLE MANSIONI

ESTERO

- VOUCHER PER L’INTER NAZIONALIZZAZIONE
-
CRISI UCRAINA E SANZIONI ECONOMICHE TRA UE E RUSSIA
-
RIMBORSO IVA COMUNITARIA
-
NOVITÀ NELLE ESPORTAZIONI VERSO LA LIBIA
- INGRESSO IN MAROCCO CON I VIAGGI ORGANIZZATI: MEGLIO AVERE IL PASSAPORTO
- CREA CON NOI IL TUO NETWORK ALL’ESTERO -
- ATTIVITA' PROMOZIONALI
- PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ PROMOZIONALI ALL'ESTERO PER L'ANNO 2016

FORMAZIONE
- SELEZIONI PER IL CORSO "ADDETTO AGLI APPROVIGIONAMENTI E ALLA PRODUZIONE"
FONDIMPRESA AVVISO 1/2015 CON CONTRIBUTO AGGIUNTIVO

SICUREZZA E AMBIENTE
- SICUREZZA E AMBIENTE NEWS
SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO: GLI APPUNTAMENTI FORMATIVI DI SETTEMBRE - OTTOBRE 2015




Stampa Email

SCADENZARIO SETTEMBRE 2015



SCADENZA



COSA

CHI

COME E DOVE

NOTE

martedì 15/9/15

CORRISPETTIVI TELEMATICI. Invio telematico dei corrispettivi giornalieri riferiti al mese precedente.



Aziende della grande distribuzione che optano per l'emissione dello scontrino non fiscale



Presentazione telematica diretta o tramite intermediario abilitato.

Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 12/03/2009.



Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

AUTOTRASPORTATORI: ISTANZA ENTRO IL 31/07/2015 PER IL CREDITO D’IMPOSTA SUI CONSUMI DI GASOLIO II TRIMESTRE 2015

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232211 - fiscale@apindustria.vi.it

La disciplina relativa al credito d’imposta sui consumi di gasolio[1] dispone che l’istanza per il recupero del beneficio venga presentata con periodicità trimestrale, entro il mese successivo alla scadenza di ciascun trimestre solare. Grazie all’inserimento del comma 13-ter all’art. 3 in sede di conversione del D.L. n. 16/2012[2], viene eliminata la previsione di decadenza dal riconoscimento del beneficio per la presentazione della richiesta oltre i termini prescritti. Di conseguenza, le predette scadenze non assumono carattere di perentorietà.
Per il secondo trimestre 2015, il termine di presentazione della predetta richiesta scade il prossimo 31 luglio 2015.

[1] Nel notiziario Apindustria n. 3/2012 sono state illustrate le modifiche introdotte a partire dal 2012 riguardanti il credito d’imposta sui consumi di gasolio.
[2] Il comma 13-ter dell’art. 3 del D.L. n. 16/2012 comporta la modifica dell’art. 3 co. 1, del D.P.R. n. 277/2000.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

ALTRE MISURE AGEVOLATIVE PER L’AUTOTRASPORTO

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232211 - fiscale@apindustria.vi.it


Con apposito comunicato stampa l’Agenzia delle Entrate ha confermato, come per lo scorso anno, il rifinanziamento del credito d’imposta per il recupero del SSN pagato nel 2014 sui premi di assicurazione per la responsabilità civile dei veicoli adibiti al trasporto merci (conto proprio o di terzi) con massa complessiva non inferiore a 11,5 tonnellate. Tale beneficio, da utilizzare in compensazione con F24, andrà poi indicato nel quadro RU del modello Unico 2016 relativo al 2015 (quest’anno nel quadro RU – cod. 38 – del modello Unico 2015 relativo al 2014 va invece riportato il credito recuperato lo scorso anno per il contributo SSN pagato nel 2013).

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

TRASMISSIONE CU PROVVIGIONI, LAVORO AUTONOMO E MINIMI ENTRO IL 31/07/2015

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232211 - fiscale@apindustria.vi.it

Come evidenziato sul notiziario di febbraio, già con comunicato stampa del 12 febbraio, l’Agenzia aveva fornito un’apertura (confermata anche nella successiva C.M. 6/E/2015 § 2.9) in merito alla possibilità di trasmettere telematicamente all’Amministrazione finanziaria le certificazioni (CU) relative ai redditi di lavoro autonomo e provvigioni erogati a soggetti titolari di partita Iva anche oltre il termine fissato in via generale per il 7 marzo (quest’anno slittato al 9). Non era stato chiarito, tuttavia, quale potesse essere il termine ultimo.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

DEPOSITI FISCALI IVA: IL PUNTO DELLE ENTRATE, DOPO IL CASO EQUOLAND

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232211 - fiscale@apindustria.vi.it


A distanza di 18 anni dall’introduzione dell’istituito dei depositi Iva di cui all’art. 50-bis del D.L. 331/93 (introdotto dalla legge n. 28 del 18/02/97) è arrivata l’attesa organica circolare esplicativa dell’Agenzia delle Entrate, la C.M. n. 12/E del 24/03/2015. Prima di tale documento i contribuenti interessati si sono dovuti misurare – non senza incorrere in contenziosi (soprattutto in materia doganale all’importazione) - con interventi chiarificatori (una trentina) solo parziali e frammentari.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

PALLET RECUPERATI E REVERSE CHARGE: I “CHIARIMENTI” DELL’AGENZIA

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232211 - fiscale@apindustria.vi.it

In una recente risposta a un interpello (914-112/2015), la DRE Campania dell’Agenzia delle Entrate ha confermato che per la cessione di bancali di legno (pallet) “usati” unitamente alla merce, si seguono le regole dell’accessorietà per cui il corrispettivo addebitato per la cessione dell’imballaggio ha lo stesso trattamento dell’operazione principale. In questo caso, quindi, non trova applicazione il reverse charge di cui all’art. 74 comma 7 del DPR 633/72.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

Atti incontri su Jobs Act - luglio 2015

a cura dell'ufficio SINDACALE dell'Associazione
tel. 0444.232222 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Di seguito riportiamo gli atti degli incontri svolti nei giorni scorsi nel territorio su Jobs Act alla luce della recente emanazione di altri due decreti attuativi.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

Jobs Act: la nuova disciplina delle mansioni

a cura dell'ufficio SINDACALE dell'Associazione
tel. 0444.232222 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È stato pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 34 della Gazzetta Ufficiale n. 144 del 24 giugno 2015, il D.Lgs. n. 81, contenente non solo la riscrittura delle norme riguardanti diverse tipologie di contratti di lavoro, ma anche la revisione della normativa in tema di mansioni, in attuazione dell’articolo 1, commi 8 e 9, della legge delega 183/2014.

Il decreto è entrato in vigore dal giorno successivo a quello della pubblicazione, quindi il 25 giugno 2015.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

VOUCHER PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232259 -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Nell’ambito del Piano di promozione straordinaria del Made in Italy il Ministero dello Sviluppo Economico ha definito le modalità[1] per la concessione di contributi a fondo perduto, sotto forma di voucher, finalizzati a sostenere le PMI e le reti di imprese nel loro processo di internazionalizzazione.

Leggi tutto

Stampa Email

CRISI UCRAINA E SANZIONI ECONOMICHE TRA UE E RUSSIA

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232259 -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Nel perdurare dell’irrisolta situazione in Ucraina, le misure restrittive tra Russia e Unione europea decise lo scorso anno, e successivamente inasprite, rimangono in vigore oltre le date inizialmente fissate.

Leggi tutto

Stampa Email

RIMBORSO IVA COMUNITARIA

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232259 -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Scadenze per la presentazione delle domande di rimborso
Le domande per il rimborso dell’IVA pagata dalle aziende italiane per beni e servizi acquistati in altri Stati dell’UE devono essere presentate all’Agenzia delle Entrate[1],esclusivamente per via telematica, entro il 30 settembre dell’anno solare successivo a quello di riferimento, nei limiti e con la periodicità stabiliti dallo Stato membro competente per il rimborso.

[1]Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel. 5772369 / 5772204, fax 085.5772325

Leggi tutto

Stampa Email

NOVITÀ NELLE ESPORTAZIONI VERSO LA LIBIA

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232259 -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Recentemente il paese nordafricano ha introdotto nuove disposizioni circa le merci in importazione che riguardano le modalità di pagamento e la presentazione obbligatoria di un certificato di ispezione.

Pagamenti: sospesa l’attività C.A.D
La Banca Centrale libica ha sospeso l’attività C.A.D.; le banche commerciali sono autorizzate a pagare esclusivamente le documentate pregresse.
Non è ancora chiaro se tutte le banche si siano adeguate, benché si abbia conferma in tal senso da alcuni dei principali istituti di credito.
Ne consegue che, di fatto, l’unico mezzo di pagamento attualmente praticabile è la lettera di credito, o la SBLC (Stand-by Letter of Credit).
Fonte: Direttore ICE Tripoli

Leggi tutto

Stampa Email

INGRESSO IN MAROCCO CON I VIAGGI ORGANIZZATI: MEGLIO AVERE IL PASSAPORTO

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232259 -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per l’ingresso in Marocco è richiesto il passaporto in corso di validità.
Le Autorità marocchine hanno comunque fino ad ora autorizzato l’ingresso nel Paese per turismo a cittadini stranieri in possesso della sola carta di identità valida per l’espatrio se in gruppi organizzati da Tour Operator e costituiti da un minimo di 8 persone.

Leggi tutto

Stampa Email

ATTIVITA PROMOZIONALI

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232259 -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Informiamo gli associati che nel sito www.apindustria.vi.it è disponibile un servizio di informazione, costantemente aggiornato, sulle attività promozionali, finanziate e non, organizzate sia in Italia che all’estero da Apindustria Vicenza e dagli enti con cui l’associazione collabora (ICE, Veneto Promozione, Made In Vicenza, CCIAA, etc.), per supportare ed accompagnare le aziende nei mercati internazionali.

Il servizio è consultabile al seguente link http://www.apindustria.vi.it/index.php?option=com_content&view=category&id=154&Itemid=110
ed è suddiviso in quattro sezioni:
·         Fiere e Missioni all’estero
·         Seminari ed Incontri B2B
·         Opportunità Commerciali
·         Bandi e gare internazionali

Da quest’anno allo stesso indirizzo è consultabile anche un database delle fiere nel mondo
Per ulteriori informazioni: Elena Fassa, Servizio Estero dell’Associazione, tel. 0444.232210
≈ ≈ ≈ ≈ ≈ ≈ ≈ ≈
Speciale Newsletter Slovenia:
Newsletter e informazioni sul mercato sloveno sono disponibili alla pagina web http://www.ice.gov.it/paesi/europa/slovenia/index.htm
e sul sito Infomercati esteri http://www.infomercatiesteri.it/paese.php?id_paesi=91

TORNA AL SOMMARIO

Stampa Email

NEWS AMBIENTE E SICUREZZA

a cura dell'ufficio SICUREZZA AMBIENTE dell'Associazione
tel. 0444.232244 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Di seguito riportiamo alcune notizie Flash dell'Area Ambiente e Sicurezza.
- ECOREATI: CINQUE CRIMINI CONTRO L’AMBIENTE ENTRANO NEL CODICE PENALE
- TRASPORTO RIFIUTI: DIVENTA NECESSARIA L’AUTORIZZAZIONE IN CONTO PROPRIO ANCHE PER TRASPORTO AI CENTRI DI RACCOLTA
- REACH: NOVITÀ PER SCHEDE DI SICUREZZA, RESTRIZIONI SOSTANZE E SVHC
- CLP: ETICHETTATURA MISCELE
- SEVESO TER
- ADR 2015: OBBLIGATORIO DAL 1° LUGLIO
- SCADENZA AUTORIZZAZIONI EMISSIONI IN ATMOSFERA
- IN VIGORE DAL 1° GIUGNO 2015 LA CLASSIFICAZIONE DELLE ATTREZZATURE A PRESSIONE

Leggi tutto

Stampa Email

Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza (VI) - Tel. 0444 232210 - Fax 0444 960835 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - C.F.80014910246