Notiziario Web - maggio 2016

Sommario_ Notiziario Maggio 2016

NOTIZIARIO COMPLETO
IN FORMATO PDF

pdf 1605 notiziario web (597 KB)


SCADENZE
- SCADENZARIO GIUGNO 2016

SINDACALE/LAVORO
ASSISTENZA FISCALE 2016: DICHIARAZIONE PRECOMPILATA E CONVENZIONE APINDUSTRIA/ACLI SERVICE

FISCALE
- IMMOBILI: I CHIARIMENTI DI FISCO E CATASTO

ESTERO
- DIMINUZIONE DEI DAZI SUPPLEMENTARI SULLE IMPORTAZIONI IN UE DI DETERMINATI PRODOTTI ORIGINARI U.S.A.
-
AL VIA DAL 1° MAGGIO IL NUOVO CODICE DOGANALE DELL’UNIONE
-
NORMATIVA DUAL USE E PARERI PREVENTIVI SULL’EVENTUALE DUALITÀ DI UN PRODOTTO
- AGENZIA DELLE DOGANE: NUOVA APPLICAZIONE PER LA GESTIONE DEI CERTIFICATI DI FIRMA
- COMMERCIO ESTERO 2016 INCONTRI TECNICI
- SCADENZARIO ESTERO FIERE E INIZIATIVE
- SERVIZIO DI COMPILAZIONE E PRESENTAZIONE TELEMATICA DEI MODELLI INTRASTAT

SICUREZZA E AMBIENTE
- COMUNICAZIONE DATI SUGLI IMPIANTI DI REFRIGERAZIONE CONDIZIONAMENTO CONTENENTI GAS FLUORURATI – SCADENZA 31 MAGGIO 2016
- FORMAZIONE IN AREA SICUREZZA E AMBIENTE

FORMAZIONE
- PERCORSO FORMATIVO LEAN ORGANIZATION FINANZIATO DALLA REGIONE VENETO
- CORSI DI SALDATURA FINANZIATI DALLA REGIONE VENETO - SEGNALAZIONE INTERESSE

Stampa Email

SCADENZARIO GIUGNO 2016

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - fiscale@apindustria.vi.it
SCADENZA

COSA

CHI

COME E DOVE

NOTE

mercoledì 15/6/16



CATASTO. Presentazione telematica di atto di aggiornamento per la rideterminazione della rendita catastale mediante stima diretta degli immobili a destinazione speciale e particolare - categorie catastali D e E - per escludere dal computo della rendita catastale le eventuali “componenti impiantistiche” che, secondo i nuovi criteri non rilevano più per la stima diretta. (Art. 1, co. 21, L. n. 208/2015 "Legge Stabilità 2016").



La presentazione dell'atto di aggiornamento/riduzione della rendita catastale entro la scadenza indicata, consente di utilizzare con effetto retroattivo - dal 01/01/2016 - la nuova minor rendita in sede di acconto Imu/Tasi.

Oltre la suddetta data, invece, ma entro la fine del corrente anno, la rendita sarà utilizzabile ai fini dei tributi dovuti per il 2017.

Titolari di immobili a destinazione speciale con beni cd. "Imbullonati"

Mediante procedura telematica Dofca predisposta da un professionista tecnico abilitato (architetti, dottori agronomi e forestali, geometri, ingegneri, periti agrari e periti edili) da inviare all'Agenzia delle entrate - Ufficio del territorio.

Per immobili a destinazione speciale o particoalre si intendono le unità immobiliari costituite da opifici ed in genere da fabbricati costruiti per speciali esigenze di un'attività industriale o commerciale e non suscettibili di una utilizzazione estranea alle esigenze suddette senza radicali trasformazioni. Per approfondimenti si rinvia al notiziario Apindustria n. 4/2016.



http://www.apindustria.vi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=5623:imbullonati-fuori-dalla-rendita-dei-capannoni-con-docfa-entro-il-15-06-2016&catid=744&Itemid=300653




Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

IMMOBILI: I CHIARIMENTI DI FISCO E CATASTO

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - fiscale@apindustria.vi.it

In occasione di un convegno tenuto lo scorso 20 aprile 2016 organizzato dall’Agenzia delle entrate, per il 130° anniversario del Catasto, e da Il sole 24 ore (1° edizione del c.d. TeleCatasto) sono state forniti una serie di chiarimenti in materia di rendite catastali e fiscalità degli immobili.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

DIMINUZIONE DEI DAZI SUPPLEMENTARI SULLE IMPORTAZIONI IN UE DI DETERMINATI PRODOTTI ORIGINARI U.S.A.

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it
Antefatto
Con il Regolamento (CE) n. 673 del 25 aprile 2005, l’Unione Europea, su autorizzazione dell’OMC, ha istituito una serie di dazi doganali supplementari pari al 15% ad valorem sulle importazioni di determinati prodotti originari degli Stati Uniti d’America, la cui applicazione è iniziata il 1° maggio 2005.
Tali dazi sono stati decisi in risposta alla legge americana Continued Dumping and Subsidy Offset Act (CDSOA, nota negli USA come “Byrd Amendment”), discriminatoria degli scambi internazionali ed incompatibile con gli obblighi assunti dagli USA nell’ambito degli accordi dell’OMC, nonché penalizzante per i prodotti originari dell’UE.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

AL VIA DAL 1° MAGGIO IL NUOVO CODICE DOGANALE DELL’UNIONE

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it


Il 1° maggio 2016 è diventato applicabile nella sua interezza il nuovo Codice Doganale dell’Unione abbreviato in CDU - ovvero il Regolamento (UE) n.952/2013[1] del 9 ottobre 2013 pubblicato nella GUUE L269 del 10 ottobre 2013.

[1] http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/PDF/?uri=CELEX:02013R0952-20131030&rid=1
Dal 1° maggio sono abrogati il Reg. (CEE) n.3925/1991, il Reg. (CEE) n.2913/1992 (Codice doganale comunitario), il Reg. (CEE) n.1207/2001 (relativo al rilascio dei certificati di origine EUR e alla qualifica di esportatore autorizzato), il Reg. (CEE) n.2454/1993 (Disposizioni di applicazione del Codice doganale comunitario).

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

NORMATIVA DUAL USE E PARERI PREVENTIVI SULL’EVENTUALE DUALITÀ DI UN PRODOTTO

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

Con Comunicato agli operatori del 13 aprile 2016 il Ministero dello Sviluppo Economico informa che è possibile avvalersi della RINA SERVICES SpA al fine di ottenere pareri preventivi sull’eventuale dualità di un prodotto (inclusi software e tecnologie). In tal modo sarà possibile stabilire, per le imprese che ne facciano richiesta, se un prodotto rientri nell’elenco dei beni duali, contenuto nell’All. I del Reg. 428/2009 e ss.mm.ii., i quali sono soggetti ad autorizzazione all’esportazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE).

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

COMMERCIO ESTERO 2016 INCONTRI TECNICI

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

La formazione è parte importante della professionalità delle persone e della competitività delle imprese e operare nei mercati esteri non sfugge a questa regola.
Per questo motivo Centro API Servizi srl, in collaborazione con i Servizi Estero e Formazione di Apindustria Vicenza, organizza una serie di incontri, dal taglio tecnico, su alcune tematiche che quotidianamente un’azienda si trova ad affrontare.
Quello che segue è l’elenco degli appuntamenti previsti nei prossimi mesi il cui programma definitivo – con la conferma della data, l’indicazione degli orari e dei docenti, i costi di partecipazione - Vi sarà inviato circa un mese prima di ogni incontro.
Gli incontri avranno luogo presso la sede dell’Associazione, Galleria Crispi, 45 – Vicenza.

Leggi tutto

Stampa Email

SCADENZARIO ESTERO FIERE E INIZIATIVE

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

sondaggio  Appuntami tra i Preferiti!                  


Informiamo gli associati che nel sito dell’Associazione è disponibile un servizio di informazione, costantemente aggiornato, sulle ATTIVITÀ PROMOZIONALI, finanziate e non, organizzate sia in Italia che all’estero da Apindustria Vicenza e dagli enti con cui l’associazione collabora (ICE, Veneto Promozione, Made In Vicenza, CCIAA, etc.), per supportare ed accompagnare le aziende nei mercati internazionali.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

PERCORSO FORMATIVO LEAN ORGANIZATION FINANZIATO DALLA REGIONE VENETO

La Regione Veneto attraverso la Direttiva 37 (del 19/01/2016), mette a disposizione delle aziende venete dei fondi per promuovere la formazione di profili professionali utili alla gestione aziendale.
Centro Api Servizi, in collaborazione con CPV - Centro Produttività Veneto, propone il seguente percorso formativo in risposta al suddetto bando, con l'obiettivo di supportare le imprese nel proprio sviluppo competitivo.

Leggi tutto

Stampa Email

CORSI DI SALDATURA FINANZIATI DALLA REGIONE VENETO - SEGNALAZIONE INTERESSE

La Regione Veneto mette a disposizione delle aziende venete dei fondi per promuovere la formazione di profili professionali altamente specializzati.
Centro Api Servizi, in collaborazione con Pia Società San Gaetano e IIS Istituto Italiano di saldatura propone le seguenti proposte formative completamente finanziate in risposta al suddetto bando, con l'obiettivo di supportare le imprese nel proprio sviluppo:

Leggi tutto

Stampa Email

Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza (VI) - Tel. 0444 232210 - Fax 0444 960835 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - C.F.80014910246