Notiziario Web - dicembre 2016

SOMMARIO_ NOTIZIARIO DICEMBRE 2016

NOTIZIARIO COMPLETO
IN FORMATO PDF
pdf 1612 notiziario web (911 KB)

SCADENZE
- SCADENZARIO GENNAIO 2017

FISCALE

- SONDAGGIO: SEMPLIFICAZIONE O COMPLICAZIONE, QUAL È LA TUA OPINIONE?
- COMUNICATO STAMPA - CONFIMI INDUSTRIA: STOP COMPLICAZIONI, LA PROTESTA DEI COMMERCIALISTI È PIÙ CHE CONDIVISIBILE
- DICHIARAZIONE D’INTENTO: DA MARZO 2017 SI CAMBIA ANCORA
- NOVITA’ CODICI TRIBUTO F24 2017
- Il PLAFOND DEGLI ESPORTATORI ABITUALI NELLE ACQUISIZIONI IN LEASING E APPALTO IMMOBILIARE


ESTERO
- SOSPENSIONE DEL TRATTAMENTO DAZIARIO PREFERENZIALE PER ALCUNI PAESI SPG
-
DAZIO ANTIDUMPING SULLE IMPORTAZIONI DI TUBI SENZA SALDATURE DI FERRO O ACCIAIO ORIGINARI DELLA CINA
-
SLOVENIA: NOVITÀ NORME ANTIRICICLAGGIO
- FORUM KOSOVO - ROMA, 31 GENNAIO 2017
- RICERCA PARTNER PER BANDI HORIZON 2020
- ExTender: IL SISTEMA INFORMATIVO SUGLI APPALTI INTERNAZIONALI
- CALL FOR TENDER - APPALTI PUBBLICI EUROPEI

SICUREZZA E AMBIENTE

- GLI APPUNTAMENTI FORMATIVI DI GENNAIO 2017
- SCADENZA AGGIORNAMENTO PER DATORI DI LAVORO RSPP
- SISTRI: AGGIUDICATA LA GARA MA NON SI ESCLUDONO ULTERIORI PROROGHE
- CONAI: DIVERSIFICAZIONE CONTRIBUTI IMBALLAGGI IN PLASTICA

FORMAZIONE
-
NUOVO AVVISO FONDIMPRESA 4/2016
-
NUOVO AVVISO FONDIRIGENTI 3/2016




Stampa Email

SCADENZARIO GENNAIO 2017

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - fiscale@apindustria.vi.it
SCADENZA

COSA

CHI

COME E DOVE

NOTE

domenica 1/1/17

 

CONTABILITA' MAGAZZINO. Per le imprese che, nel biennio 2014/2015, hanno superato € 5.164.568,99 di ricavi ed € 1.032.913,80 di rimanenze finali, contemporaneamente ed in entrambi i periodi d’imposta, scatta l’obbligo della tenuta della contabilità di magazzino.

 

Tutte le imprese in contabilità ordinaria

 

 



Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

Sondaggio: semplificazione o complicazione, qual è la tua opinione?

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - fiscale@apindustria.vi.it

Il decreto n. 193 collegato alla manovra 2017, pur contenendo alcune norme migliorative, ha introdotto nuovi adempimenti fiscali che dal 2017 produrranno una forte accelerazione sulla tempistica (trimestrale anziché annuale) di trasmissione dati all’Agenzia delle Entrate. Ci riferiamo, in particolare, alle nuove comunicazioni analitiche spesometro (o trasmissione delle fatture XML) e alle comunicazioni Iva trimestrali (8 nuovi adempimenti). In questi giorni, da ultimo, si sono altresì aggiunte ulteriori novità che, dal prossimo 1° marzo, obbligheranno gli esportatori abituali ad emettere dichiarazione d’intento per ogni singolo acquisto (o quasi), anziché un’unica volta per tutte le operazioni fino a fine anno.

Leggi tutto

Stampa Email

COMUNICATO STAMPA - Confimi Industria: stop complicazioni, la protesta dei commercialisti è più che condivisibile

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - fiscale@apindustria.vi.it

Confimi industria Vicenza, attraverso Confimi Industria, già dallo scorso ottobre, denuncia l'inopportunità dell'accelerazione (da annuale a trimestrale) della trasmissione dei dati che l'Agenzia delle entrate ha chiesto e ottenuto dal Governo e Parlamento. Riportiamo, da ultimo, il testo del Comunicato stampa dello scorso 9/12/2016 con cui la nostra confederazione ha sostenuto le ragioni della manifestazione di protesta tenuta a Roma il 14/12/2016 dai Commercialisti.

Leggi tutto

Stampa Email

NOVITA’ CODICI TRIBUTO F24 2017

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - fiscale@apindustria.vi.it



A decorrere dal 01/01/2017 sono soppressi alcuni codici tributo di diffusa applicazione fra i quali, ad esempio, il codice 1004 (Ritenute sui redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente) che confluisce nel codice 1001 (Ritenute sui retribuzioni) nonché il codice 1038 (ritenute su provvigioni) che confluisce nel codice 1040 (ritenute su reddito lavoro autonomo). Lo prevede la R.M. 13/E/2016 dell’Agenzia delle Entrate di cui riportiamo il contenuto con l’elenco integrale delle modifiche.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

Il PLAFOND DEGLI ESPORTATORI ABITUALI NELLE ACQUISIZIONI IN LEASING E APPALTO IMMOBILIARE

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - fiscale@apindustria.vi.it

 La dichiarazione d’intento, per espressa previsione normativa, non può essere utilizzata dall’esportatore abituale per l’acquisto di fabbricati. Analoghe conclusioni valgono, secondo la prassi dell’Agenzia, anche per l’ipotesi di acquisizione in leasing o costruzione in appalto dei suddetti immobili. A tal riguardo può essere utile evidenziare che di conclusione opposta sono tuttavia le conclusioni, anche recenti, della Cassazione.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

DICHIARAZIONE D’INTENTO: DA MARZO 2017 SI CAMBIA ANCORA

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - fiscale@apindustria.vi.it


Con il provvedimento 01/12/2016 l’Agenzia delle Entrate ha messo mano, per l’ennesima volta, alla modulistica delle dichiarazioni d’intento attraverso la quale l’esportatore abituale può acquistare o importare beni e servizi senza applicazione dell’imposta sul valore aggiunto. Il nuovo modello che dovrà essere utilizzato dal 1° marzo 2017, sostituisce quello approvato con il provvedimento del 12 dicembre 2014 e modificato con provvedimento dell’11 febbraio 2015.

Leggi tutto

Stampa Email

SOSPENSIONE DEL TRATTAMENTO DAZIARIO PREFERENZIALE PER ALCUNI PAESI SPG

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

Il Sistema SPG – Sistema delle Preferenze Generalizzate - è uno strumento adattato sin dal 1971 dai paesi UE nei confronti dei paesi in via di sviluppo (PVS) per sostenerne gli sforzi verso la riduzione della povertà e la promozione di uno sviluppo sostenibile; tale sostegno si traduce, nel commercio internazionale, concedendo alle merci originarie di detti paesi un accesso preferenziale al mercato UE, cioè l’applicazione di dazi ridotti o azzerati al momento dell’importazione in UE così da generare entrate aggiuntive da investire nella crescita e nella diversificazione delle rispettive economie.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

DAZIO ANTIDUMPING SULLE IMPORTAZIONI DI TUBI SENZA SALDATURE DI FERRO O ACCIAIO ORIGINARI DELLA CINA

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

Con Regolamento di esecuzione (UE) 2016/1977 – entrato in vigore il 13.11.2016, per un periodo di sei mesi - la Commissione ha istituito un dazio antidumping provvisorio
sulle importazioni di determinati tubi senza saldature, di ferro (non ghisa) o di acciaio (non acciaio inossidabile), a sezione circolare, con diametro esterno superiore a 406,4 mm, attualmente classificati ai codici NC 7304 19 90, ex 7304 29 90, 7304 39 98 e 7304 59 99 (codice TARIC 7304 29 90 90) originari della Repubblica popolare cinese.


Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

FORUM KOSOVO - Roma, 31 gennaio 2017

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

Il 31 gennaio 2017 l'Agenzia ICE organizzerà un Forum dedicato al Kosovo con focus su Agroalimentare, Miniere, Energia, Edilizia e Infrastrutture, Lavorazione legno, Tecnologia dell'Informazione e della Comunicazione, Tessile e Lavorazione delle pelli. Dopo una prima sessione plenaria, durante la quale verrà presentato il Paese e le possibilità che offre alle imprese italiane, ci sarà la possibilità di partecipare ad una sessione di incontri G2B e B2B.

Leggi tutto

Stampa Email

ExTender: IL SISTEMA INFORMATIVO SUGLI APPALTI INTERNAZIONALI

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

ExTender è il sistema informativo sulle opportunità di business all'estero, realizzato dal sistema della Diplomazia economica italiana (Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Agenzia per la Promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, Assocamerestero, etc.) che offre un servizio mirato di selezione e invio delle informazioni sugli appalti internazionali.
 

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

CALL FOR TENDER - APPALTI PUBBLICI EUROPEI

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

TED (Tenders Electronic Daily)http://ted.europa.eu/TED/main/HomePage.do - è la versione online del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea nel quale sono pubblicati gli avvisi di appalti pubblici nell’UE, nello Spazio Economico Europeo (Islanda, Liechtensten, Norvegia) e in alcuni altri paesi.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

SCADENZA AGGIORNAMENTO PER DATORI DI LAVORO RSPP

a cura dell'ufficio SICUREZZA AMBIENTE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - sicurezzaambiente@apindustria.vi.it

I Datori di lavoro che svolgono direttamente il ruolo di RSPP in azienda e hanno svolto la formazione conformemente al D.M. 16/01/1997 dovranno effettuare l’aggiornamento entro l’11 gennaio 2017. La durata dell’aggiornamento varia in funzione della classificazione del rischio aziendale (basata sul codice Ateco dell’attività): 6 ore per il basso rischio, 10 ore per il medio rischio, 14 ore per l'alto rischio.

Leggi tutto

Stampa Email

SISTRI: AGGIUDICATA LA GARA MA NON SI ESCLUDONO ULTERIORI PROROGHE

a cura dell'ufficio SICUREZZA AMBIENTE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - sicurezzaambiente@apindustria.vi.it

Almaviva e Tim, con Agriconsulting, si sono aggiudicate la gara per il Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (Sistri) indetta da Consip per conto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare che prevede l’affidamento in concessione per cinque anni, estensibili fino a sette, per un valore massimo di 260 milioni di euro.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza (VI) - Tel. 0444 232210 - Fax 0444 960835 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - C.F.80014910246