Notiziario web - luglio 2017

SOMMARIO_ NOTIZIARIO GIUGNO 2017

NOTIZIARIO COMPLETO
IN FORMATO PDF
pdf 1706 notiziario web (1.64 MB)

SCADENZE
- SCADENZARIO LUGLIO 2017

FISCALE

- BONUS RENZI, OK ALLA COMPENSAZIONE (NON A ZERO) TRAMITE HOME BANKING
- LE NUOVE MISURE DEL DIRITTO CAMERALE 2017 PER LA PROVINCIA DI VICENZA
- ERRORI DA REVERSE CHARGE E IMPIANTO SANZIONATORIO

ESTERO
- “CONFLICT MINERALS”: PUBBLICATO IL REGOLAMENTO COMUNITARIO CHE PREVEDE L’APPROVVIGIONAMENTO RESPONSABILE
- TRATTAMENTO DEI MATERIALI DA IMBALLAGGIO IN LEGNO NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE (standard ISPM-15 FAO)
- MISSIONE IN INCOMING DI UNA DELEGAZIONE COMMERCIALE DEL BAHRAIN
- I CITTADINI UCRAINI POSSONO ENTRARE IN UE SENZA VISTO
- GUIDA EXPORT VINO 2017

SICUREZZA E AMBIENTE
- AMBIENTE & SICUREZZA NEWS
- GLI APPUNTAMENTI FORMATIVI DI GIUGNO/LUGLIO 2017

Stampa Email

BONUS RENZI, OK ALLA COMPENSAZIONE (NON A ZERO) TRAMITE HOME BANKING

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

Come anticipato sul notiziario di maggio, il D.L. 50 (c.d. “manovrina”) ha introdotto una serie di novità in materia di compensazioni dei crediti fiscali fra le quali: (i) la riduzione ad € 5.000 della soglia che impone l’apposizione del visto di conformità per effettuare compensazioni di tipo orizzontale; (ii) l’obbligo di utilizzare solo canali telematici dell’Ae per la presentazione degli F24 contenenti suddette compensazioni.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

LE NUOVE MISURE DEL DIRITTO CAMERALE 2017 PER LA PROVINCIA DI VICENZA

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - fiscale@apindustria.vi.it


L’art. 28, co 1 Legge, n. 114/2014 recante “Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari” prevede la “Riduzione del diritto annuale delle Camere di commercio e determinazione del criterio di calcolo delle tariffe e dei diritti di segreteria”. Nello specifico la norma stabilisce che, in attesa del riordino del sistema delle CCIAA, l’importo del diritto annuale come determinato per l’anno 2014 subisca delle riduzione nelle seguenti misure:

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

ERRORI DA REVERSE CHARGE E IMPIANTO SANZIONATORIO

a cura dell'ufficio FISCALE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - fiscale@apindustria.vi.it

Dal 1° gennaio 2016 è in vigore, com’è noto, il nuovo impianto sanzionatorio revisionato dal D.Lgs n.158/2015. Con la recente circolare n. 16 del 11/5/2017 l’Agenzia delle Entrate ha fornito una prima serie di chiarimenti (invero non del tutto esaustivi soprattutto per quanto riguarda l’impatto in materia di ravvedimento) con riferimento alle violazioni in materia di reverse charge. Nonostante alcune apprezzabili precisazioni, rimane un impianto che, facendo salva la detrazione, colpisce pur sempre gli errori (omissioni o irritualità) ancorché non incidenti sul versamento dell’imposta.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

“CONFLICT MINERALS”: PUBBLICATO IL REGOLAMENTO COMUNITARIO CHE PREVEDE L’APPROVVIGIONAMENTO RESPONSABILE

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

Con Regolamento (UE) 2017/82 il Parlamento europeo e il Consiglio hanno istituito un obbligo di diligenza, per gli importatori UE, nella catena di approvvigionamento di minerali o metalli contenenti stagno, tantalio, tungsteno e oro originari di zone di conflitto o al alto rischio.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

TRATTAMENTO DEI MATERIALI DA IMBALLAGGIO IN LEGNO NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE (standard ISPM-15 FAO)

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

Poiché gli imballaggi in legno, che costituiscono il materiale più diffuso nelle spedizioni internazionali, possono essere un veicolo di introduzione e diffusione di organismi infestanti lignivori (che rappresentano un alto rischio soprattutto per gli alberi vivi), si è reso necessario prevedere adeguate misure fitosanitarie per cercare di evitare gravi danni al patrimonio forestale mondiale senza, al contempo, ostacolare il commercio tra i paesi.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

MISSIONE IN INCOMING DI UNA DELEGAZIONE COMMERCIALE DEL BAHRAIN

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it


A seguito della missione istituzionale che si è tenuta dal 14 al 17 Maggio 2017 in Bahrain e che ha avuto l’obiettivo di sviluppare potenziali relazioni con interlocutori strategici locali (tra cui EDB-Economic Development Board of Bahrain, il Supremo Consiglio dell’Ambiente, e il Ministero dei Trasporti e della Pianificazione Urbana), CONFIMI INDUSTRIA intende organizzare e promuovere una missione in incoming di una delegazione di imprenditori provenienti dal Bahrain per il periodo di Novembre 2017.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

AMBIENTE & SICUREZZA NEWS

a cura dell'ufficio SICUREZZA AMBIENTE dell'Associazione
tel. 0444.232210 - sicurezzaambiente@apindustria.vi.it


Rifiuti: Nuova definizione per l’HP14

L’Unione europea ha stabilito mediante il Regolamento del Consiglio 2017/997/Ue la nuova definizione della caratteristica di pericolo HP14 ecotossico modificando l’Allegato III – Caratteristiche di pericolo per i rifiuti della direttiva 2008/98/Ce.
La nuova definizione, che si applicherà dal 5 agosto 2018, comprende anche sostanze con tossicità cronica per l’ambiente di categoria 3 e 4 e sostanze che riducono lo strato di ozono.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

GUIDA EXPORT VINO 2017

a cura dell'ufficio ESTERO dell'Associazione
tel. 0444.232210 - estero@apindustria.vi.it

L’ICE-Agenzia ha recentemente pubblicato una guida che analizza le esportazioni di vino nei mercati esteri e al contempo fornisce, schematicamente, preziose indicazioni in materia legislativa, tecnico-commerciale, fiscale, doganale - p.es. richiesta del Certificato di Origine, certificati di analisi, etichettatura, imballaggio, dazi e imposte a carico dell’importatore, eventuali limitazioni - con rinvii alla legislazione vigente nei diversi mercati.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa Email

Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza (VI) - Tel. 0444 232210 - Fax 0444 960835 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - C.F.80014910246