RIMBORSO IVA COMUNITARIA

Notizia 20180905EF2

Le domande per il rimborso dell’IVA pagata dalle aziende italiane per beni e servizi acquistati in altri Stati dell’UE devono essere presentate all’Agenzia delle Entrate[1], esclusivamente per via telematica, entro il 30 settembre dell’anno solare successivo a quello di riferimento, nei limiti e con la periodicità stabiliti dallo Stato membro competente per il rimborso.  

Registrati per leggere il seguito...

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza - C.F. 80014910246 - Trasparenza L.124/2017 - Privacy
Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline