Emergenza Coronavirus

Le aziende devono essere preparate per coniugare la continuità produttiva con la salute dei lavoratori.
Come ricordato dal Ministero della Salute alle aziende, la tutela della Salute dei lavoratori è un obbligo in capo al Datore di Lavoro (art. 2087 del CC e D.Lgs. 81/08).

Di seguito riportiamo alcune indicazioni operative per affrontare l'emergenza.
Indicazioni specifiche per le aziende (aggiornamento 20 marzo)
Procedura per il contrasto ed il contenimento di Covid-19 nei luoghi di lavoro
Allegato I - Opuscolo informativo
Allegato II - Istruzioni grafiche lavaggio mani
Allegato III - Raccomandazioni per la prevenzione
Allegato IV - Registrazione in caso di rilevamento della temperatura
Allegato V - Informativa privacy Covid-19 per i lavoratori
Allegato VI - Procedura DPI Covid-19
Allegato VII - Modulo autodichiarazione spostamenti
Allegato VIII - Fac Simile consegna merci


Numeri utili

Numero Verde Regionale per informazioni sul Nuovo Coronavirus COVID-19 800.462340
Numero Verde di pubblica utilità del Ministero della Salute per informazioni sul Nuovo Coronavirus COVID-19 1500
In caso di dubbi o sospetti, vanno chiamati i numeri 800.46.23.40 (In Regione Veneto) o il numero 1500, in caso di sintomi non andate in ospedale ma chiamate il 118!

Riassumiamo di seguito le comunicazioni e iniziative promosse da Apindustria Confimi Vicenza:
- Integrazione del Documento di Valutazione dei Rischi a causa dell'emergenza COVID-19
Decreto n. 18/2020 per le PMI: le misure adottate su prestiti e linee di credito
- Chiarimenti del MISE alle domande più frequenti degli imprenditori
- pdf Procedura operativa per la gestione dei lavoratori a distanza (smart working o telelavoro) (95 KB)

- COMUNICATO STAMPA APINDUSTRIA CONFIMI VICENZA - Decreto “Cura Italia”: bene i concetti, meno l’applicazione pratica 
DL Cura Italia - Ammortizzatori sociali
- Decreto legge #Cura italia (codiv-ter) - proroghe versamenti e adempimenti
- Piano Marshall a fisco ridotto
- Rivendicazioni Confimi Industria  
- Plafond Fidi Nordest 
- Moratoria ABI 

INIZIATIVA API-NET:
per la fornitura di dispositivi di protezione e servizi connessi all'emergenza COVID-19

Ricordiamo che, per chi vorrà, è stato istituito un servizio di informazione rapida via Whatsapp che utilizzeremo per fornire aggiornamenti, anche di natura ufficiosa, ed eventuali anticipazioni. 
Per aderire al servizio sarà necessario dichiarare di aver preso visione dell'informativa per il trattamento dei dati personali → MODULO ON LINE

In calce è presente un elenco di riferimenti, costantemente aggiornato, delle disposizioni e provvedimenti adottati per il contenimento del Covid-19

- Decreti amministrativi

- Protocollo per le imprese/Sicurezza negli ambienti di lavoro
  - 
NUOVO modello AUTOCERTIFICAZIONE per gli spostamenti (26 marzo 2020)
  - Modello Comunicazione al Prefetto ai sensi lettera d) e g) del DPCM 22 marzo
  - Accordo per l'applicazione nella Regione Veneto del Protocollo di contenimento di Covid-19 nei luoghi di lavoro
  - Protocollo CGIL CISL UIL - Governo - Imprese per il contrasto al Coronavirus negli ambienti di lavoro
  - Indicazioni operative della Regione Veneto per il contenimento di Covid-19 nei luoghi di  lavoro 
  - Circolare Ministero della Salute del 03/02/2020
  - Ordinanza del Ministero della Salute e della Regione Veneto del 23/02/2020
  - Chiarimenti normativi in merito all'Ordinanza del Ministero della Salute e della Regione Veneto - 24/02/2020

- Fiscale
- Commercio Estero

In conformità con le indicazioni giunte dalla Regione Veneto, Apindustria Confimi Vicenza e Centro Api servizi hanno disposto la sospensione di tutte le attività formative e gli incontri previsti quantomeno fino al 3 aprile 2020 compreso.

Stampa Email

Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza (VI) - Tel. 0444 232210 - Fax 0444 960835 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - C.F.80014910246