• FIRMA ANCHE TU PER REALIZZARE IL BARATTO 4.0!

    FIRMA ANCHE TU PER REALIZZARE IL BARATTO 4.0!

    Con la fatturazione elettronica, la compensazione multilaterale di debiti e crediti è possibile
    Leggi tutto
  • COMUNICATO CONFIMI INDUSTRIA: Decreto Rilancio: l’Irap va ridotta a chi sta male, non il contrario

    COMUNICATO CONFIMI INDUSTRIA: Decreto Rilancio: l’Irap va ridotta a chi sta male, non il contrario

    "Si usino quei 4 miliardi per rendere totalmente deducibile il costo del lavoro, per tutti, e sburocratizzare contemporaneamente i calcoli"
    Leggi tutto
  • COMUNICATO CONFIMI INDUSTRIA: Covid-19 | Agnelli su misure finanziarie DL Cura Italia

    COMUNICATO CONFIMI INDUSTRIA: Covid-19 | Agnelli su misure finanziarie DL Cura Italia

    “Lo Stato deve essere garante e aiutare in solido le PMI in difficoltà”
    Leggi tutto

Covid19 - fase 2: documento tecnico Inail con le misure di contenimento e prevenzione nei luoghi di lavoro

Alleghiamo il documento tecnico elaborato dall’Inail che contiene indicazioni sulle misure di contenimento del contagio da nuovo Coronavirus nei luoghi di lavoro nella fase di riapertura delle attività produttive, prevista per il 4 maggio. 

Essenziale sarà garantire la sicurezza dei lavoratori in questo momento per affrontare in sicurezza la graduale ripresa delle attività produttive nella cd “Fase 2”.

Nella prima parte del documento è illustrata una metodologia innovativa di valutazione integrata del rischio che tiene in considerazione il rischio di venire a contatto con fonti di contagio in occasione di lavoro, di prossimità connessa ai processi lavorativi, oltre all’impatto connesso al rischio di aggregazione sociale anche verso “terzi”.

La seconda parte del documento contiene un focus sull’adozione di misure organizzative, di prevenzione e protezione e di lotta all’insorgenza di focolai epidemici.

Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione
Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza (VI) - Tel. 0444 232210 - Fax 0444 960835 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - C.F.80014910246