SOGGETTI ISA: PROROGA VERSAMENTI REDDITI AL 15 SETTEMBRE

In sede di conversione del Decreto "Sostegni-bis" è stato disposta l’ulteriore proroga al 15 settembre 2021 – senza maggiorazione dello 0,40% - dei termini di versamento del saldo delle imposte sui redditi / IRAP 2020 e del primo acconto 2021 per i contribuenti con attività interessate per le quali sono stati abbrovati gli ISA (indici sintetici di affidabilità). Risulta assorbita, quindi, la proroga al 20 agosto precedentemente disposta dal  DPCM 28/6/2021. Con Risoluzione 53/E del 05/08/2021 l'AdE ha confermato che "non è possibile differire il versamento in scadenza il 15 settembre 2021 di ulteriori 30 giorni con la maggiorazione dello 0,40%".  Rimane confermata, invece, la possibilità di eseguire il versamento rateizzato entro novembre con decorrenza dal 15 settembre (sostanziamente in 4 rate con maggiorazione degli interessi come indicato nella tabella contenuta nella risoluzione stessa). 

Fiscale

Registrati per leggere il seguito...

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza - C.F. 80014910246 - Trasparenza L.124/2017
Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline