- Fisco Telematico: comunicazione telematica dichiarazioni d'intento

L’art. 1 co. 381 della Legge 311/20004 ha introdotto in capo ai fornitori degli esportatori abituali, l’obbligo di comunicare, esclusivamente in via telematica, entro il giorno 16 del mese successivo, i dati contenuti nelle lettere d'intento ricevute nel mese precedente.   La norma è in vigore dal 01/01/2005, tuttavia, in sede di prima applicazione, la prima scadenza corrisponde al 16/05/2005 per la comunicanicazione (con un un unico modulo) dei dati relativi alle lettere d'intento relative al 2005 ricevute entro il 30/04/2005 (comprese quelle eventualmente ricevute in dicembre 2004 e relative al 2005).

Per approfondimenti, informazioni su reperimento del modello di comunicazione e del software, nonché sul servizio di trasmissione telematica curato da Centro Api servizi, si rimanda alla sezione approfondimenti > contabilità ed Iva > Comunciazione telematica lettere d'intento - fornitori esportatori abituali (clicca qui).

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza - C.F. 80014910246 - Trasparenza L.124/2017 - Privacy
Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline