- Fisco Telematico: comunicazione telematica acquisti intracomunitari veicoli nuovi

Dal 01/09/2005, con l'entrata in vigore del Decreto 08/06/2005 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, emanato in concerto con l'Agenzia delle Entrate, entrano in vigore le disposizioni, previste dalla Finanziaria 2005, concernenti la nuova comunicazione telematica relativa agli acquisti intracomunitari dei veicoli nuovi. L'adempimento è necessario al fine di ottere l'immatricolazione da parte di soggetti passivi Iva (imprese e lavoratori autonomi).

Per approfondimenti si rimanda all'articolo pubblicato sul notiziario n° 13/2005 nonché alle relative disposizioni normative (clicca qui per scaricare i documenti).

 **AVVERTENZA **

Si segnala che La Direzione Generale della Motorizzazione Civile, con Circolare 30/08/2005 prot. MOT3/4334/M350 ha disposto lo slittamento (fino a data da definirsi) dell’entrata in vigore della procedura che subordina l’immatricolazione dei veicoli acquistati e scambiati in Europa all’archiviazione informatica dei dati necessari per individuarli. Come ricordato nell’articolo pubblicato sul notiziario Apindustria N°13/2005, i nuovi adempimenti avrebbero dovuto decorrere dal 01/09/2005 per effetto delle disposizioni previste dall’articolo 1, commi da 378 a 380 della Legge 311/2004 (Finanziaria 2005) e del Decreto 08/06/2005 di attuazione.


  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Tutti i diritti sono riservati.