- Comunicazione spesometro 2012 (la nuova comunicazione "polivalente")

fiscaleCanali aperti (senza sanzioni) fino al 31/1/2014 per lo spesometro 2012
Con comunicato diramato nella serata del 7/11/2013, in piena "zona cesarini", l’Agenzia delle Entrate ha annunciato che gli operatori avranno tempo fino al 31/1/2014 per effettuare l’invio tramite Entratel dei file contenenti la comunicazione spesometro 2012 la cui scadenza, com’è noto, è stata fissata dal provvedimento di agosto nei seguenti termini: 12/11/2013 (per i mensili) e 21/11/2013 (per i trimestrali).

La richiesta di Apindustria Vicenza e Confimi

Considerati i ritardi con cui è stato rilasciato il software dell'Agenzia (26/10/2013), il software di controllo (25/10/2013), alcuni errori e refusi contenuti nel Provvedimento del 2/8/2013 nonché i numerosi dubbi interpretativi, Apindustria Vicenza, tramite CONFIMI impresa, il 28/10/2013, ha formalmente richiesto una proroga delle prime scadenze previste per il 12/11 e 21/11/2013. Proroga non solo opportuna, ma ineludibilmente doverosa. L'Agenzia, con il comunicato del 7/11/2013, ufficialmente, non ha disposto una proroga (poiché non è stato modificato il provvedimento), ma è evidente (l'ancorché implicito) riconoscimento dell'oggettiva situazione di incertezza, elemento che porta ad escludere (ai sensi dell'art. 10, co.3, dello Statuto del contribuente) l'applicazione di sanzioni per chi non riuscirtà ad onorare i termini ufficiali di novembre.  Si evidenzia, peraltro, che CONFERMA UFFICIALE SULLA NON IRROGABILITA' DI SANZIONI per chi presenta la comunicazione entro il 31/1/2014 è stata confermata nella FAQ n. 10 del 19/11/2013 (clicca qui). 

In occasione della citata richiesta di ottobre (clicca qui), l'Associazione ha altresì formulato una serie di quesiti che si aggiungono a quelli già inoltrati all'Agenzia con nota del 27/9/2013 (clicca qui) e sui quali, in data 19/11/2013, sono arrivate le prime indicazioni ufficiali (clicca qui).

In primo piano
- Articolo pubblicato da Italia Oggi il 31-10-2013 - clicca qui
- Articolo pubblicato da Il Giornale di Vicenza il 05-11-2013 - clicca qui
- Comunicato Stampa AE del 07/11/2013 - clicca qui
- Circolare 08-11-2013 Ufficio fiscale Apindustria Vicenza sulla proroga - clicca qui
- Comunicato Stampa AE del 08/11/2013 - clicca qui
- Schede di lettura della nuova modulistica - clicca qui
- Circolare 21-11-2013 Ufficio fiscale Apindustria Vicenza  (clicca qui) e risposte FAQ dell'Agenzia del 19/11/2013 - clicca qui

La nuova modulistica polivalente
Con
provvedimento n.94908 del
2/8/2013 l’Agenzia ha pubblicato il modello dello spesometro per le operazioni effettuate dal 2012 in avanti.  La novità principale è rappresentata dall’introduzione di una modulistica “polivalente” che, in appositi quadri, raggruppa una serie di adempimenti quali:
1 Comunicazione spesometro (art. 21 del D.L. 78/2010 come modificato dall’art. 2 del D.L. 16/2012);
2 Comunicazione acquisti in contati da turisti stranieri (art. 3, co.2-bis, del D.L. 16/2012);
3 Comunicazione speciale leasing/noleggi (Provv. Ae 21/11/2011);
4 Comunicazione black list (art. 1 D.L. 40/2010, D.M. 30/3/2013 e D.M. 5/8/2010;
5 Comunicazione per acquisti (di  beni) da San Marino in reverse charge (art. 16 D.M. 24/12/1993).

La scadenza per la comunicazione di cui ai punti 1, 2 e 3 e fissata come segue:
- soggetti con liquidazione Iva mensile:     12/11/2013 per i dati del 2012;        10 aprile dell'anno successivo, a regime
- soggetti con liquidazione Iva trimestrale:  21/11/2013 per i dati del 2012;        20 aprile dell'anno successivo, a regime 

Operazioni black list e acquisti di beni da San Marino
Per la comunicazione di cui al punto 4 è previsto l'utilizzo della nuova modulistica a paritre dalle operazioni di ottobre 2013, fermo restando la tempistica mensile o trimestrale prevista dai precedenti provvedimenti. Per la comunicazione di cui la punto 5, è previsto l'utilizzo della nuova modulistica a partire dalle opprazioni annotate da ottobre 2013, con scadenza entro la fine del mese successivo.
Si evidenzia, tuttavia, che (come confermano le note presenti sul sito dell'Agenzia) per le citate comunicazioni, in aderenza alle richieste formulate anche dalla nostra Associazione, fino al 31/12/2013, sarà ancora possibile utilizzare le vecchie procedure. 

Materiale di approfondimento (dal più recente al meno recente)
- FAQ dell'Agenzia del 19/11/2013 - clicca qui
- Schede di lettura della nuova modulistica - clicca qui 
- Il nuovo modello e istruzioni - clicca qui
- La richiesta di proroga e gli ulteriori quesiti di Apindustria e Confimi: nota del 28/10/2013 - clicca qui
- Le richieste di ulteriore semplificazione di Apindustria e CONFIMI Impresa: nota del 27/9/2013 - clicca qui
- Estratto notiziario Apindustria n. 8 del 15/9/2013 - clicca qui
- Provvedimento AE 2/8/2013 n. 94908 - clicca qui     specifiche tecniche con la correzione di alcuni errori contenuti nel Povv.94908 - clicca qui

Software dell'Agenzia delle Entrate
- software gratuito per la compilazione (disponibile da sabato 26/10/2013) - clicca qui
- software di controllo per programmi in commercio (disponibile da venerdì 25/10/2013) - clicca qui


centro api servizi  CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DI COMUNICAZIONE POLIVALENTE
  Si segnala il corso organizzato da Centro Api servizi Srl per mercoledì 6/11/2013 (ore 9,30).
 
Per maggiori dettagli, clicca qui
  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Tutti i diritti sono riservati.