- Reverse charge: la Corte di Giustizia salva il diritto alla detrazione

comm_estero.jpgOmessa applicazione del reverse charge. Con la sentenza 08/05/2008 la Corte di Giustizia ha sabilito che non è corretta la prassi dell'Aministrazione finanziaria che (nel caso di accertamento intervenuto oltre il "biennio") non riconosce la detrazione dell'Iva nell'ipotesi di  omessa applicazione (da parte del cessionario/committente) del sistema del reverse charge.


- Commento pubblicato sul notiziario Apindustria n. 7/2008 - pdf clicca qui
- Sentenza della Corte di Giustizia 08/05/2008 (C-95/07 C-96/07) - pdf clicca qui

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Tutti i diritti sono riservati.