- Comunicazione telematica operazioni con Paesi black list (soppressa ex DL 193/2016)

LA COMUNICAZIONE E' STATA SOPPRESSA DAL D.L. 193/2016

**** ARCHIVIO STORICO ADEMPIMENTO ****

La comunicazione telematica delle operazioni con controparti aventi sede o residenza in Paesi o territori black list è stata introdotta a partire dalle operazioni effettuate dal 01/7/2010 (ed estesa a tutti i servizi, anche non territoriali, dal 01/09/2010). Per le operazioni effettuate dal 2014 la comunicazione va effettuata utilizzando la nuova comunicazione polivalente (quadro BL) approvata con Provv. Ae del 2/8/2013.  A seguito delle novità introdotte dall'art. 20 del D.lgs 175 del 21/11/2014 (decreto semplificazioni) la comunicazione è diventata annuale a partire dal periodo d'imposta 2014 (la C.M. 31/E/2014 § 12 ha tuttavia precisato che l'annualtià 2014 può essere chiusa seguendo le regole previgenti).

Elenco paesi black list (elenco aggiornato al 31/12/2015)
Vedi sotto estratto notiziario 15/03/2016 (solo comunicazione telematica) oppure schede di lettura Marzo 2016 (comparazione con altri adempimenti)

Materiale approfondimento (dal più recente al meno recente)
- Proroga al 20/09/2016 scadenza black list 2015 (CsAe 24/3/2016) - clicca qui
- Estratto notiziario 15/03/2016 - clicca qui      <<<<=====
- Comunicazione black list (quadro BL/polivalente) + monitoraggio RF/RG Unico:  schede di lettura MARZO 2016 - clicca qui     <<<< =======
- Modalità di compilazione dei dati anagrafici del fornitore che fattura tramite posizione Iva in altri Paesei UE - (notiziario n. 7/2011)
- Il caso: acquisto da fornitore svizzero che fattura tramite Rappresentante fiscale nella UE - (notiziario n. 5/2011)
- Comunicazione black list: sintesi e chiarimenti della C.Ae n. 2/E/2011 - (clicca qui)
- I rimedi nel caso di comunicazione omessa o errata - (notiziario n. 10/2010)
- Importazioni ed operazioni black list - (notiziario n. 10/2010)
- La nuova comunicazione telematica (contiene lista aggiornata con precisazioni CM53) - (notiziario n. 10/2010)
- Rapporti con controparti identificate (ai fini Iva) ma non stabilite nella Comunità - (notiziario n. 9/2010)
- Le novità introdotte dal D.M. 5/8/2010 - (notiziario n. 8/2010)
- La nuova comunicazione telematica delle operazioni con Paesi black list - (notiziario 6/2010) (vers. agg.ta con novità di agosto/2010)

Modulistica
- Nuova modulistica polivalente approvata con Provv. Ae del 2/8/2013 n. 94908 - clicca qui  specifiche tecniche con la correzione di alcuni errori contenuti nel Povv.94908 - clicca qui
- Vecchio modello e istruzioni allegate al Provv. Ae 28/5/2010 (utilizzabile per le operazioni effettuate fino al 31/12/2013) - clicca qui
 
Servizio trasmissione telematica (a cura di Centro Api servizi Srl)
- Tariffe e regolamento - clicca qui

Prassi dell'Agenzia
- C.M. 53/E/21/10/2010 - chiarimenti comunicazione black list
- C.M. 54/E del 28/10/2010 - 
chiarimenti su eventuali violazioni in sede di prima applicazione
- Risoluzione Ae n. 121/E del 29/11/2010 - clicca qui
- C.M. 2/E del 28/1/2011  - chiarimenti questiti black list

Atti del Videofisco Ratio del 24/11/2010
- slides   (clicca qui)
- estratto rivista Ratio (clicca qui)

Atti del convegno del 26 ottobre 2010 tenuto in Associazione 
E' stata diramata in data 21/10/2010 la circolare n. 53/E dell'Agenzia delle Entrate con i primi "chiarimenti".  Le novità sono state affrontate in occasione del convegno tenuto in Associazione il 26 ottobre.
- Slides parte generale (intervento di Chiara Ronzani) - clicca qui
- Note generali (a cura di Paolo Filippi) - clicca qui
- Slides su sovrapposizione e differenze con Intrastat e monitoraggio (intervento di Francesco Zuech) - clicca qui

Argomenti correlati
- Monitoraggio in Unico dei costi da Paesi black list -  clicca qui
  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Tutti i diritti sono riservati.