I prossimi appuntamenti:

Giovedì 18 Dicembre 19:30- 21:00
Api Hour Gruppo Giovani Imprenditori
Mercoledì 14 Gennaio 18:30- 20:30
Consiglio Direttivo GGI

ZOCCAI ELOGIA IL MUSEO «È UN VERO GIOIELLO»

Un plauso al museo del gioiello inaugurato nella basilica palladiana arriva dal mondo delle piccole e medie imprese con Gino Zoccai, presidente del settore orafo di Apindustria Confimi Vicenza: «Come vicentino e orafo orgoglioso del lavoro che è stato fatto – commenta l'imprenditore – perché abbiamo assistito ad una rassegna espositiva che ha messo letteralmente i brividi, e che sicuramente darà pregio alla nostra città. Si tratta di un museo di livello mondiale con nove sale allestite con criterio e accuratezza. I gioielli sono esposti secondo una successione logica e accattivante, all'interno di un percorso che richiama la storia e le culture del mondo».
Gino Zoccai promuove anche la scelta dei pezzi unici messi in mostra, da alcuni criticata per l'esclusione di prodotti del territorio: «Questa mostra non è l'autoproclamazione della produzione vicentina ma l'occasione per far diventare Vicenza una vetrina del gioiello a livello internazionale. Ne beneficeranno comunque anche i nostri imprenditori, che avranno l'occasione per osservare altri lavori e acquisire nuovi stimoli per la propria attività, allargando i loro orizzonti in termini di conoscenza e competenza».
Un ringraziamento anche dal mondo delle attività produttiva va quindi al Comune e alla Fiera di Vicenza.

APINDUSTRIA FA 40

Grande festa alla Fiera di Vicenza tra ricordi e uno sguardo al futuro. Le Pmi sono pronte a ripartire

Una storia che deve continuare è quella di Apindustria Confimi Vicenza: ad affermarlo, senza nascondere una certa emozione, è stato il presidente Flavio Lorenzin dal palco dell'assemblea che lunedì ha chiuso in bellezza le celebrazioni del 40mo anniversario dell'associazione.

Leggi tutto

Sondaggio su Recupero Iva Insoluti

Apindustria Confimi Vicenza e Confimi impresa, sono da sempre sensibili al problema dei ritardi nei pagamenti.
Troppe sono le aziende che soffrono per i propri crediti commerciali e il perdurare della crisi economica, oltre alle difficoltà del sistema normativo e giudiziario nel dare risposte celeri ai creditori insoddisfatti, richiedono l’individuazione di procedure in auto gestione che agevolino il rispetto dei termini di pagamento .

Leggi tutto

Semplificazioni, plauso “con riserva” dalle Pmi. «Su tassazione e adempimenti si deve fare di più»

Con il Decreto Semplificazioni, pubblicato venerdì 28 novembre in G.U., un primo passo è stato compiuto nella giusta direzione. Ma la strada da percorrere è ancora lunga, e Apindustria Confimi Vicenza invita a non abbassare la guardia, proseguendo le azioni promosse da Confimi Impresa.

Azioni che non si sono ridotte a sole chiacchiere, come dimostrano le misure entrate in vigore. A partire dall'abolizione della responsabilità fiscale su appalti e subappalti, accolta come la fine di un incubo. Importante è stato anche l'intervento (suggerito 10 anni fa proprio da Apindustria Vicenza) sulla comunicazione telematica delle dichiarazioni d’intento, passata dal fornitore al cliente, cancellando il rischio di pensanti sanzioni e dimezzando gli adempimenti complessivi in materia a livello nazionale. La comunicazione black list è invece diventata annuale, assorbendo quindici scadenze intermedie, e a questa si aggiungono altre semplificazioni minori che sono diventate legge.

Leggi tutto