• Home
  • Comunicati Stampa
  • FIRMATO L’ACCORDO PRELIMINARE TRA GOVERNO E REGIONE VENETO PER IL RICONOSCIMENTO DELL’AUTONOMIA

FIRMATO L’ACCORDO PRELIMINARE TRA GOVERNO E REGIONE VENETO PER IL RICONOSCIMENTO DELL’AUTONOMIA

Come noto, lo scorso 28 febbraio è stato firmato l’Accordo Preliminare tra Governo e Regione Veneto per il riconoscimento dell’autonomia, come disposto dall’art. 116, terzo comma della Costituzione.
"Si tratta - esordisce il Presidente di Confimi Industria Veneto William Beozzo - di un momento storico per tutta la comunità veneta. Nello stesso tempo, riconosciamo una forte responsabilità nelle scelte operative che andremo a fare nei prossimi mesi. Questo risultato va condiviso in primis con tutti i Veneti che hanno partecipato al referendum del 22 ottobre scorso, all’impegno del Governatore e di tutte le forze politiche rappresentate in Regione. Per una volta abbiamo superato il nostro connaturale “far da soli” e abbiamo ottenuto il risultato grazie ad un’azione condivisa ed unitaria.
Siamo orgogliosi di aver rappresentato le Aziende di Confimi Industria Veneto in questa prima fase di lavoro, partecipando attivamente ai vari tavoli regionali di discussione e confronto.
Ringrazio la Giunta e il Consiglio Regionale che ci ha coinvolti in questa entusiasmante esperienza, i dirigenti e i funzionari regionali, i dirigenti e i funzionari di Apindustria Confimi Vicenza e Verona.
Siamo alle prime fasi di un processo che analizzerà tutti gli aspetti delle competenze delegate".
"Sono certo - conclude Beozzo - che grazie al supporto e ai suggerimenti che potranno venire dalle imprese del nostro Sistema, Confimi Industria Veneto continuerà ad essere protagonista e interlocutore di riferimento del sistema manifatturiero ai tavoli di lavoro regionali"

TESTO DELL'ACCORDO PRELIMINARE 

Stampa Email

Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza (VI) - Tel. 0444 232210 - Fax 0444 960835 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - C.F.80014910246