Chiarimenti Modelli Intrastat - Circolare Agenzia Entrate n. 14/E 18 marzo 2010

Intra di gennaio omessi, sanabili entro il 4 maggio
L ’Agenzia delle Entrate, con circolare n. 14/E del 18 marzo 2010 – Recepimento Direttive 2008/8/CE e 2008/117/CE – disciplina del periodo transitorio – ha finalmente chiarito che l’omissione degli elenchi Intra del mese di gennaio non potrà essere sanzionata, in ottemperanza a quanto previsto dallo Statuto del Contribuente (art.3, comma 2) secondo il quale nessun obbligo  può essere imposto ai contribuenti prima che siano trascorsi 60 giorni dalla pubblicazione dello stesso nella Gazzetta Ufficiale.
Poiché il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 22 febbraio 2010 relativo alle novità sui modelli Intra è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.53 del 5 marzo 2010 (ben oltre il termine entro il quale avrebbero dovuto essere presentati gli elenchi di gennaio), non saranno sanzionabili e non saranno considerate tardive le presentazioni degli Intra del mese di gennaio omessi, se essi saranno presentati entro il 4 maggio 2010.

CLICCARE QUI per l'appronfondimento in .pdf estratto dal notiziario n. 4 del 15/04/2010

CLICCARE QUI per la circolare n. 14/E del 18 marzo 2010    

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza - C.F. 80014910246 - Trasparenza L.124/2017
Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline