SISTRI: SOSPESE ANCHE PER IL 2016 LE SANZIONI PER IL MANCATO UTILIZZO DEL SISTEMA SISTRI

Si segnala la pubblicazione, sulla G.U. del 30/12/2015 n. 302, del Decreto legge 30 dicembre 2015 n. 210 titolato “Proroga dei termini previsti da disposizioni legislative (Milleproroghe 2016)”.

Come preannunciato nel dibattito politico istituzionale pre-natalizio, il Governo ha rinviato di un anno l'adeguamento del SISTRI sospendendo per il 2016 l'applicazione delle sanzioni per la mancata operatività.

Rimane invece obbligatorio e sanzionato il pagamento del contributo annuale, da versare entro il prossimo 30 Aprile per il 2016; ad oggi gli importi e le modalità di pagamento risultano invariati rispetto all’anno 2015.

Si proseguirà quindi per tutto il 2016 con il cosiddetto "regime doppio binario": tradizionali registri di carico/scarico e formulari obbligatori e sanzionabili; le registrazioni sul portale Sistri rimangono obbligatorie ma non ancora sanzionabili.
  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza - C.F. 80014910246 - Trasparenza L.124/2017 - Privacy
Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline