ABOLIZIONE REGISTRO INFORTUNI

A decorrere dal 23 dicembre 2015 è abolito, come previsto dal D.Lgs. 151/2015, il registro infortuni istituito dal D.P.R. 547/55.
I dati relativi agli infortuni occorsi dal 23 dicembre, e regolarmente denunciati dal Datore di Lavoro all’Inail, saranno consultabili dagli organi di vigilanza sul “cruscotto infortuni” strumento appositamente realizzato da Inail a questo scopo.
Si sottolinea che nulla è cambiato rispetto all’obbligo del datore di lavoro di denuncia degli infortuni all’Inail ai sensi dell’art. 53 del D.P.R. 1124/65, come modificato dal D.Lgs. 151/15.
  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Tutti i diritti sono riservati.