“QUALITA’ VENETO VERSO ITALIAN QUALITY - Nuove tecnologie per la lotta alla contraffazione”

Si svolgerà martedì 25 marzo alle ore 17,45 presso Apindustria Vicenza un incontro per approfondire il problema della contraffazione e far conoscere gli strumenti che le aziende, le associazioni e le amministrazioni pubbliche possono adottare per contrastare un fenomeno che ha gravi ripercussioni non solo economiche, ma anche occupazionali.

La tracciabilità dei prodotti di qualità e la tutela del Made in Italy sono di primario interesse per proteggere le aziende e valorizzare la loro produzione, ma anche i consumatori e i loro acquisti.

Oltre all’assessore regionale Isi Coppola che illustrerà come il problema viene affrontato dal Veneto e alla senatrice Paola Pelino, promotrice del disegno di legge per l’istituzione del marchio “Italian Quality”, interverranno tra gli altri: Salvatore Frattallone per le normative in difesa del Made in Italy e l’ing. Sergio M. Urbani della Tulain, sulla tracciabilità e la tutela attraverso gli strumenti informatici.

Esistono, infatti, dei sistemi tecnologici innovativi che possono contrastare in modo efficace ogni forma di contraffazione, garantendo la tracciabilità del prodotto in tutta la filiera distributiva, dall’immissione in commercio fino al consumatore finale.

E’ necessario diffondere la cultura dell’importanza per aziende e consumatori di difendersi, trasformando la tutela in un valore aggiunto e in un investimento importante da affrontare per salvaguardare nel lungo tempo il valore del Made in Italy.



  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Galleria Crispi, 45 - 36100 Vicenza - C.F. 80014910246 - Trasparenza L.124/2017
Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline