Confimi Industria al tavolo dei Ministri Orlando e Speranza

“Proseguire sulla strada dei protocolli attuali e pronti a collaborare per le vaccinazioni”

Confimi Industria presente all'incontro con le Parti Sociali per fare il punto sui protocolli di sicurezza nei luoghi di lavoro e sul tema vaccini.
Rappresentata dal Vice Presidente Vicario delegato alle Relazioni Industriali Arturo Alberti, dal resp. relazioni industriali Mario Borin e dalla coord. Ambiente e Sicurezza Sara Veneziani, la Confederazione del manifatturiero ha sottolineato il metodo della condivisione come elemento positivo e puntualizzato il funzionamento dei protocolli che hanno portato a buoni risultati fin da subito, permettendo di gestire la fase pandemica, garantendo quindi la continuità delle attività. Nelle imprese infatti, ha ricordato Confimi, non si sono registrati rilevanti episodi di focolai di contagio. La Confederazione ha sottolineato che i protocolli non debbano essere cambiati quanto piuttosto implementati, apportando quelle novità che la scienza tramite i tamponi ha messo a disposizione per prevenire la pandemia. Non bisogna stravolgere i protocolli per non rovinare il lavoro fatto, ma sicuramente si deve aggiornarli usando il metodo della concertazione come fatto nel 2020. Con la consapevolezza che i vaccini rappresentino l'unica vera forma per uscire dalla crisi, Confimi Industria si è resa disponibile a una idonea campagna vaccinale, offrendo lo spazio aziendale quale opportunità, suggerendo l'utilizzo di realtà attrezzate con spazi idonei e con il supporto dei medici aziendali. In alternativa si potranno valutare spazi territoriali comuni per quelle aziende prive di apposito sito in azienda, privilegiando le figure più esposte (trasfertisti, trasportatori, lavoratori esposti al pubblico, etc.); l’importante che vi sia la disponibilità di vaccini e la possibilità che la vaccinazione debba essere resa obbligatoria grazie ad una precisa indicazione del Governo onde evitare incomprensioni divisive fra le parti su una così grande questione di importanza e di impatto sociale.   
Roma, 5 marzo 2021
  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
© Apindustria Confimi Vicenza. Tutti i diritti sono riservati.